Costume Department - Le sette regole d'oro per sopravvivere su un set

Costume Department – Le sette regole d’oro per sopravvivere su un set

Giorni fa guardando in tv “ Il diavolo veste Prada” riflettevo sui parallelismi tra il mondo della moda e il mondo del costume e su quanto possa essere infernale, per i ragazzi che mettono piede per la prima volta in questo settore, la vita su un set.

Il diavolo veste Prada

Una scena tratta da “Il Diavolo Veste Prada”

Il “Costume Department”, o meglio il Reparto Costumi, è una giungla dove esiste una sola legge: la sopravvivenza del più forte. 

Probabilmente saprai tutto sul ruolo del costumista ma hai mai sentito parlare di quella figura a metà tra il leggendario e il mitologico: l’AIUTO?

Quasi invisibili ma necessari, queste persone decidono consapevolmente di mettere da parte il rispetto di sé nella speranza di diventare un giorno lontano (molto lontano) un ASSISTENTE. 

Per capire meglio cosa motiva questi esseri umani a sottomettersi volontariamente ad altri esseri umani, mi sono messo in contatto con alcuni AIUTO che conosco e ho chiesto di condividere le loro esperienze stilando:

Le sette regole d’oro per sopravvivere su un set

Il diavolo veste Prada

Meryl Streep e la costumista Patricia Field durante le riprese de “Il Diavolo Veste Prada” 

1) “Il problema è che tu pensi di avere ancora tempo.” -Buddha-

Essere un aiuto significa che il TUO tempo non è il TUO! Vuoi lavorare nel mirabolante mondo dello spettacolo? Bene! Dimenticati di avere una vita privata. Su un set, in un teatro, in tv, spesso il carico di lavoro è talmente grande da farti dimenticare fidanzato, famiglia, amici, cane gatto&co.

2) “Per ogni problema complesso esiste una risposta chiara, semplice solo che è sbagliata.” – Henry Louis Mencken-

Il tuo compito sarà sempre quello di semplificare la vita del tuo costumista. Ricorderò per sempre la frase che una costumista mi disse mentre trangugiavo il mio pranzo di nascosto in un camerino: “Sei qui per risolverli i problemi e non per crearmene degli altri.”

3) “Che lavoro schifoso! Potrebbe essere peggio, potrebbe piovere.” -Igor-

Il nostro lavoro può essere estremamente imprevedibile è quindi necessario un buon grado di  adattabilità: un approccio flessibile di fronte ai cambiamenti, ti salverà le vita in diverse situazioni.

4) “Dio è nei dettagli.” -Ludwig Mies Van Der Rohe-

Presta attenzione ai dettagli. Controlla tre/quattro/cinque volte il tuo lavoro. Spesso ci vuole un grosso errore per rendersi conto che è fondamentale essere precisi nel proprio lavoro. Sii più sveglia/o di me! Picchia la comparsa vestita da antico romano che va in giro con l’apple watch al polso…

5) “A volte la notte me ne sto sveglio nel letto e mi chiedo: ‘Dove ho sbagliato?’. Poi una voce mi dice: ‘Ti ci vorrà più di una notte per questo’ ” -Charlie Brown-

Non sei sicuro di una cosa? Chiedi! Si è vero, sei fastidioso. Molto fastidioso! Ma è più intelligente porre un milione di domande e fare la cosa giusta, che rimanere nel dubbio e fare  una cazzata. Sai cosa mi urlò una assistente all’ennesima richiesta in merito ad una vestizione:

“Sei un roditore sui @…….!”

 

 

 

 

 

6) As cool as a cocumber (detto inglese…che c’entra? Quando lavorerete su un set capirete cos’è un “cetriolo”, e poi suonava bene)

Non esiste dare la colpa a qualcun altro per un errore di cui tu sei il responsabile.Tutti fanno cazzate(per evitarle vedi sopra). É preferibile piuttosto dire che hai fatto casino, che ti dispiace e che però hai tutto sotto controllo. 

I love my job

 

7) Fare questo mestiere è snervante, estenuante, stressante e blah, blah, blah…ma sappi che ne varrà la pena. Come diceva il caro Confucio:

“Scegli il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno in tutta la tua vita”

 

Vorresti lavorare in questo campo come costumista?

Scopri i nostri corsi in partenza e prenota un colloquio individuale per saperne di più!

 

 

 

Interviste Ex Allievi - 4 domande

Interviste Ex Allievi – 4 domande a…#14

Oggi il nostro blog intervista Giulia Cilia, nostra ex-allieva costumista della compagnia teatrale amatoriale “I Millepiedi”.

Intervista a Giulia Cilia

 

Nome, Cognome e Professione

Mi chiamo Giulia Cilia e sono una Costumista.

Ex Allievi LabCostume - Giulia Cilia

Raccontati in due frasi

Dalla tenera età sono appassionata dell’arte e del disegno e a quindici anni ho imparato le basi del cucito.

Nel 2017 mi sono laureata all’Accademia di Belle Arti di Roma in “Culture e Tecnologie della Moda” e pochi mesi prima della laurea mi sono iscritta a LabCostume per accrescere la mia passione per il costume.

Quale corso hai frequentato e in quale anno.

Nel 2017 ho frequentato il corso di Costume per lo Spettacolo.

Prossimi progetti

A breve realizzarò i costumi del prossimo spettacolo della compagnia teatrale “I Millepiedi” di cui sono socia.

Labcostume è per te…

LabCostume è per me un rifugio in cui poter lavorare con passione e costanza insieme a professionisti e persone legate dalla stessa dedizione nel realizzare opere straordinarie.

 

Leggi le altre interviste della rubrica “4 Domande a…” dove allievi ed ex-allievi di LabCostume si ritrovano per raccontare le loro esperienze formative e professionali.

Interviste Ex Allievi - 4 domande

Interviste Ex Allievi – 4 domande a…#13

Continuano le interviste ai nostri ex-allievi che raccontano LabCostume attraverso i loro occhi. Parola a Camilla Grimaldi!

Intervista a Camilla Grimaldi

 

Nome, Cognome e Professione

Camilla Grimaldi

Ex Allievi LabCostume - Camilla Grimaldi

Raccontati in due frasi

Sono una ragazza molto curiosa che vuole imparare sempre cose nuove e con una grande passione per il costume. Mi sono laureata in “Culture e tecnologie della moda” all’Accademia di Belle Arti di Roma e successivamente ho frequentato un corso a LabCostume.

Quale corso hai frequentato e in quale anno

Il corso di “Costume per lo Spettacolo” nell’anno 2016/2017.

Prossimi progetti

Frequentare il corso di “Sartoria teatrale” sempre a Labcostume e inziare a lavorare in sartorie o come sarta di scena.

Labcostume è per te…

Un luogo fantastico dove imparare divertendosi con persone competenti, disponibili e con la passione per il lavoro che fanno.

 

 

 

Leggi le altre interviste della rubrica “4 Domande a…” dove allievi ed ex-allievi di LabCostume si ritrovano per raccontare le loro esperienze formative e professionali.

Interviste Ex Allievi - 4 domande

Interviste Ex Allievi – 4 domande a…#12

“Stavolta intervisto personalmente Alice, allieva molto preparata e motivata. Di lei mi ha colpito la grande passione e dedizione per il mondo del costume e lo spettacolo in generale, unita ad una grande curiosità e talento” (Emiliano Sicuro).

Intervista a Alice Schiattone

 

Ex Allievi LabCostume - Alice Schiattone

Nome, Cognome e Professione

Alice Schiattone, Costumista e Performer http://www.facebook.com/Alice-Bernard-982477821812039/

Raccontati in due frasi

Mi piace poter esprimere il mio concetto estetico e creare illusioni a tutto tondo a livello artistico, elaborare concetti, soddisfare l’occhio in una voluttuosa realtà spettacolare fatta di materiali e colori.

Alice Schiattone Alice Schiattone Alice Schiattone

Quale corso hai frequentato e in quale anno

Ho frequentato il corso di Costume per lo Spettacolo durante l’anno accademico 2015/2016.

Prossimi progetti

Continuare a creare e approfondire i miei costumi per creare performance sempre di più alto livello e riuscire a “vendere” me stessa e la mia abilità a servizio dell’arte e dell’eleganza. Collaborare con altre maestranze e creare spettacoli sia fuori che dentro la scena, un respiro unico dietro a un atto… generare bellezza e armonia…

Labcostume è per te…

LabCostume è una traccia teorica e pratica indelebile che mi ha consentito di entrare in contatto con costumi e istruzione di livello per poter capire e apprezzare il lavoro del costumista, poterlo gestire e poter dialogare con altri professionisti. Le indicazioni sono state preziose e complete per capire i meccanismi del mestiere, la forma mentis, per poi sviluppare attraverso la passione individuale un bagaglio sempre più ricco. Elemento fondamentale quello umano, dettato dall’amore per il mestiere e che unisce insegnanti, allievi, costumisti esperti, nuovi costumisti.
Amicizia. Bellezza. Lavoro. Grazie.

 

 

Leggi le altre interviste della rubrica “4 Domande a…” dove allievi ed ex-allievi di LabCostume si ritrovano per raccontare le loro esperienze formative e professionali.

Interviste Ex Allievi – 4 domande a…#11

Ripartono le interviste agli ex-allievi di LabCostume che si raccontano sul nostro blog, condividendo con noi sogni e speranze, esperienze lavorative e progetti per il futuro.

Intervista a Serena Manfredini

 

Ex Allievi LabCostume - Serena Manfredini

Nome, Cognome e Professione

Serena Manfredini, Costumista

Raccontati in due frasi

Innamorata da sempre del cinema, dell’arte e della moda. Ho studiato al DAMS di Bologna per poi approdare qui a Roma e cercare qualcosa di più specifico e settoriale che ho trovato qui alla LabCostume.

Quale corso hai frequentato e in quale anno

Ho frequentato il Corso di Costume per lo spettacolo nell’anno 2017

Prossimi progetti

In ottobre torno in teatro con la commedia Appuntamento al B&B scritta e diretta da Antonella Granata, dove sarò la Costumista.

Labcostume è per te…

Un luogo magico ricco di arte e storia, grazie alla Lab ho scoperto un amore immenso per il Teatro,
prima quasi sconosciuto. Ho imparato tantissimo e tornassi indietro ripeterei assolutamente la mia
scelta! LabCostume è una famiglia, ho trovato sempre massima disponibilità e aiuto in moltissime
occasioni che mi sono capitate.

 

Leggi le altre interviste della rubrica “4 Domande a…” dove allievi ed ex-allievi di LabCostume si ritrovano per raccontare le loro esperienze formative e professionali.

Interviste Ex Allievi - 4 domande

Interviste Ex Allievi – 4 domande a…#10

Bentornati! Riprendiamo le nostre attività a pieno regime dopo la pausa estiva con l’intervista a Giulia Elena Rodofili, un’ex-allieva di LabCostume oggi costumista teatrale.

Intervista a Giulia Elena Rodofili

Ex Allievi LabCostume - Giulia Elena Rodofili

Nome, Cognome e Professione

Giulia Elena Rodofili, Costumista

Raccontati in due frasi

Mi sono laureata in Cinema alla Sapienza nel 2013, per poi iniziare un nuovo percorso da LabCostume, dove ho potuto approfondire la mia passione per la Storia del Costume.

Quale corso hai frequentato e in quale anno:

Ho seguito il corso di Sartoria di base e quello di Modellistica di base nel 2013; nel 2014 ho approfondito questi due corsi, frequentando Sartoria livello avanzato e Modellistica livello avanzato. Nel 2014 ho seguito il corso di Figurino e nel 2015 quello di Storia del Costume. Sempre nel 2015, ho frequentato il corso di Cultura Tessile.

Prossimi progetti

Il tour teatrale dell’ultimo spettacolo di Paolo Todisco, di cui sono stata la costumista, e un nuovo progetto artistico che spero partirà presto.

Labcostume è per te…

La scuola in cui si incrociano la professionalità, la passione per il Costume e l’Arte, lo stimolo nella ricerca e nella creatività. Un Luogo a cui sono molto affezionata e che mi ha trasmesso l’amore per quello che faccio.

 

Leggi le altre interviste della rubrica “4 Domande a…” dove allievi ed ex-allievi di LabCostume si ritrovano per raccontare le loro esperienze formative e professionali.

Interviste Ex Allievi - 4 domande

Interviste Ex Allievi – 4 domande a…#9

Aprile mese di novità, corsi e progetti per il futuro. Abbiamo intervistato uno dei nostri ex-allievi per sapere cosa ne pensa di noi: lasciamo la parola a Chiara Camelio

Intervista a Chiara Camelio

Chiara Camelio - Ex Allievi LabCostume

Nome, Cognome e Professione

Chiara Camelio, Assistente Sarta

Raccontati in due frasi

Sono una ragazza curiosa di scoprire cose nuove e un’inguaribile sognatrice.

Quale corso hai frequentato e in quale anno:

Ho frequentato Sartoria livello base e avanzato nel 2014 e poi mi sono dedicata al Corso di Costume per lo Spettacolo nel 2015

Prossimi progetti

Mi piacerebbe molto diventare una brava assistente costumista e creare un sito e-commerce dove vendere le mie creazioni sartoriali. Spero proprio di farcela!

Labcostume è per te…

Spero l’inizio di una grande avventura…

 

 

Interviste Ex Allievi - 4 domande

Interviste Ex Allievi – 4 domande a…#8

Riprendiamo le nostre interviste agli ex allievi. Questa volta si racconta Naima Salhi, una ragazza entusiasta della vita e amante dello yoga.

Intervista a Naima Salhi

Naima

Nome, Cognome e Professione

Naima Salhi, Costumista

Raccontati in due frasi

Ho molta voglia di imparare e conoscere cose nuove, sono infatti una ragazza dinamica che inizia spesso nuove avventure.

Quale corso hai frequentato e in quale anno:

Ho frequentato Sartoria base ed avanzata nel 2014 e poi Costume per lo spettacolo nel 2015

Prossimi progetti

Mi piacerebbe molto aprire un marchio yogawear tutto mio, visto che sono appassionata di yoga e magari fare un’esperienza come Assistente Costumista per uno spettacolo.

Labcostume è per te…

In 4 parole: “dove tutto è iniziato”.

 

Recensioni LabCostume ex allievi

Interviste Ex Allievi – 4 domande a…#7

E prima di Natale, intervista alla nostra ex-allieva Paola:

Paola Stefanelli

Nome, Cognome e Professione

Paola Stefanelli

Raccontati in due frasi

Vorrei specializzarmi nel settore, ho frequentato vari corsi specifici per la sartoria teatrale in specifico per l’opera lirica.

Quale corso hai frequentato e in quale anno:

Il Corso di Sartoria teatrale nel 2013.

Prossimi progetti

Mi piacerebbe molto diventare “Assistente ai Costumi” su un set cinematografico, oppure fare uno stage per la catalogazione dei Costumi presso la Sartoria Tirelli.

Labcostume è per te…

Un punto di riferimento sia teorico che pratico per persone che si interessano a questo tipo di mestiere. Un posto dove l’amore per questo lavoro viene insegnato giorno per giorno. A proposito, ne approfitto per augurare un buon Natale a tutto lo staff!

 

Recensioni LabCostume ex allievi

Interviste Ex Allievi – 4 domande a…#6

Questa settimana abbiamo chiesto una recensione di LabCostume a Francesco Chico, buona lettura!

Francesco Chico

Nome, Cognome e Professione

Francesco Chico

Raccontati in due frasi

Ho da sempre una grande passione per il costume e per la sua storia, e per l’arte in generale.

Quale corso hai frequentato e in quale anno:

Nel 2013 ne ho frequentati diversi: Corso di costume per lo spettacolo; Corso di figurino; Corso di sartoria base; Corso di modellistica base e infine il Workshop di Costume Cinematografico. Nel 2014 inoltre ho fatto il Corso di sartoria teatrale.

Prossimi progetti

Il prossimo progetto è quello di realizzare un sogno …e collaborare con una grande sartoria teatrale.

Labcostume è per te…

Lab Costume è per me una grande opportunità per imparare a lavorare con serietà e professionalità.